TAB LATERALE
Newsletter
facebook_lan
instagram
linkedin
 

Disconoscimento delle operazioni di pagamento

Puoi disconoscere un’operazione anche da casa

La consultazione della lista di dettaglio delle operazioni intervenute sui propri rapporti di Conto Corrente e/o Conto di Pagamento, nonché del contenuto delle notifiche ricevute sul proprio device (smartphone, tablet) possono talvolta evidenziare delle anomalie nella movimentazione del rapporto, quali l’avvenuta esecuzione di un’operazione mai autorizzata, addebiti plurimi e consecutivi della stessa transazione oppure pagamenti di importo superiore a quanto autorizzato e rappresentato nella relativa disposizione.

In questa pagina puoi trovare le istruzioni operative per procedere con la richiesta di disconoscimento.

1.

icona emailControlla regolarmente la lista dei movimenti
e i tuoi estratti conto per individuare tempestivamente eventuali anomalie

2.

icona codiciAttiva i servizi di notifica (via e-mail, SMS o App) e controlla sempre con attenzione le notifiche in cui viene richiesta la tua identificazione o vieni informato di transazioni con addebito sul tuo conto corrente

3.

Icona allegatiNon condividere mai con nessuno le tue credenziali di accesso (nickname, codice utente, password e OTP), nemmeno se si presentasse come un operatore della Banca

4.

icona emailTieni sempre sotto controllo eventuali peggioramenti nel funzionamento dei tuoi dispositivi e proteggili con antivirus aggiornati

5.

icona codiciSe ti accorgi di un’anomalia, blocca subito il tuo Home Banking, rivolgiti alla tua Banca e disconosci l’operazione, seguendo le indicazioni riportate nell’apposito Modulo

6.

Icona allegatiRicorda che:

  • non ti chiederemo mai OTP o Password, né attraverso una telefonata né tramite link via sms, whatsapp o email che puntano a siti dove inserirli.
  • non ti chiameremo mai per farti autorizzare o stornare un’operazione.
Per saperne dì più su come difenderti da frodi e truffe sul sito StopFrodi

Di seguito si riportano le istruzioni che ciascun Cliente (Consumatore e Non Consumatore) deve seguire per il corretto indirizzamento delle comunicazioni alla Banca di richiesta di disconoscimento di una o più operazioni di pagamento.

Carte di Pagamento BCC Pay S.p.A.

Cosa fare nei casi di:

Operazioni eseguite su Circuiti Nazionali e/o Internazionali di emissione delle Carte di Pagamento

Prelievo di contante e pagamento sui circuiti nazionali e/o internazionali di contante delle carte di pagamento (Bancomat/PagoBancomat, Maestro/MasterCard, VPay/VISA) emesse da BCC Pay S.p.A

Rimandiamo alla compilazione del “Modulo di disconoscimento di operazioni con carta di pagamento”, disponibile sul sito internet www.cartabcc.it nella Sezione “Trasparenza – Altri Documenti

Operazioni eseguite su Conto Corrente al di fuori dei Circuiti Nazionali e/o Internazionali di emissione delle Carte di Pagamento

Prelievi di contante e operazioni su conto corrente disposti su CSA “Casse Self Assistite” /ATM Evoluti tramite Carte emesse da BCC Pay S.p.A.

Compila e firma il Modulo di disconoscimento operazioni di pagamento disponibile in fondo alla pagina

Conti Correnti

Le operazioni di pagamento che possono essere indicate nel modulo di disconoscimento sono:

BONIFICI

SCT (SEPA CREDIT TRANSFERS)

SCT INST (SEPA INSTANT CREDIT TRANSFERS)

Effettuati anche tramite home banking, ATM/CSA e PISP

ADDEBITI DIRETTI

SDD (SEPA DIRECT DEBITS)

Per le casistiche di mancata autorizzazione di addebiti diretti/SDD

Maggiori Informazioni

RICARICA DI CARTE PREPAGATE

CARTABCC “TASCA”,

“TASCACONTO”, “TASCABUSINESS”

EMESSE DA BCC PAY S.P.A.

Tramite la specifica funzionalità disponibile sul rapporto di Home Banking

Maggiori Informazioni

Modulo disconoscimento

Segui le istruzioni

Il seguente Modulo è utilizzabile per permettere ai Clienti (Consumatori e Non Consumatori) di comunicare alla Banca il disconoscimento di operazioni di pagamento intervenute sui propri rapporti di Conto Corrente/Conto di Pagamento.

Segui queste istruzioni e leggi attentamente il modulo da scaricare che dovrà compilare

  1. Compila in ogni parte la sezione introduttiva con i Tuoi dati identificativi e con i riferimenti del rapporto su cui sono state addebitate le operazioni contestate
  2. Compila in ogni parte la sezione “Operazioni di pagamento oggetto di disconoscimento”, avendo cura di riportare tutti i dati rilevanti sulle operazioni di pagamento segnalate
  3. Abbi cura di compilare la sezione “Riepilogo degli eventi intercorsi”, avendo cura di esporre in modo chiaro e completo tutti gli elementi utili sui fatti intervenuti
  4. Procedi ad apporre la propria “Firma” nell’apposito spazio in calce al modulo
  5. Allega al Modulo copia della denuncia presso le autorità competenti, laddove già sporta, nonché tutta la documentazione disponibile in Tuo possesso relativa all’operazione di pagamento non autorizzata (ad es., e-mail o SMS ricevuti, schermate dei siti visitati, ecc.)
  6. Trasmetti questo Modulo insieme alla documentazione richiesta tramite le seguenti modalità:

Avendo cura di utilizzare per l’invio lo stesso indirizzo di posta elettronica riportato nella sezione introduttiva del Modulo con i Suoi dati identificativi.

Attenzione: Alla ricezione della documentazione, verificheremo il contenuto e gli allegati consegnati e procederemo alla valutazione della Tua richiesta. Tieni conto che potremo esaminare la natura delle operazioni oggetto di segnalazione a partire dal momento in cui riceveremo tutte le informazioni e la documentazione richiesta.

SCARICA IL MODULO

È importante sapere:

Modalità e tempistiche di presentazione della denuncia
La Banca adotta un modello di gestione dei disconoscimenti che non prevede l’obbligo di presentazione della richiesta di disconoscimento con contestuale acquisizione della copia della denuncia alle Autorità competenti. La denuncia alle Autorità competenti può tuttavia assumere rilevanza nella conduzione delle valutazioni istruttorie sulle operazioni non autorizzate, in quanto contenente ulteriori dettagli informativi utili per contestualizzare i fatti su cui si basano le richieste di rimborso avanzate sulle operazioni oggetto di disconoscimento. La mancata acquisizione della copia della denuncia può pertanto condizionare l’esito della richiesta avanzata, con conseguente possibile facoltà per la Banca di avvalersi del diritto di ottenere la restituzione dell’importo originariamente rimborsato, laddove le valutazioni condotte anche sulle informazioni fornite attraverso il presente Modulo evidenzino che le operazioni di pagamento siano autenticate, correttamente registrate e contabilizzate e che non abbiano subito le conseguenze del malfunzionamento delle procedure necessarie per la sua esecuzione o di altri inconvenienti. In via generale, si raccomanda di procedere alla prima occasione utile alla presentazione della denuncia alle Autorità competenti, attesa l’importante rilevanza probatoria che tale documentazione assolve ad interesse del cliente nelle decisioni sul tema delle operazioni di pagamento non autorizzate presso le sedi giudiziali e stragiudiziali

Tempistiche di restituzione delle somme disconosciute e relativi cut-off sui vari canali
La Banca procederà al riaccredito delle somme disconosciute entro la giornata operativa successiva a quella di ricezione del presente modulo, ricevuto completo nelle sue parti essenziali entro le ore 16:15, ripristinando il conto nello stato in cui si sarebbe trovato se l'operazione di pagamento non avesse avuto luogo ed assicurando che la data valuta dell'accredito non sia successiva a quella dell'addebito dell'importo. La Banca può tuttavia sospendere l’operazione di rimborso in caso di motivato sospetto di frode.

Diritto della Banca di ottenimento della restituzione delle somme originariamente ristorate
La Banca ha il diritto di ottenere la restituzione dell’importo rimborsato, provvedendo al riaddebito delle somme sul conto e dandone comunicazione per iscritto, qualora, successivamente alla prima operazione di rimborso, sia dimostrato che le operazioni erano state correttamente autorizzate e non interessate da inconvenienti o malfuzionamenti tecnico-applicativi

icona Lampadina Altre operazioni

Per tutti gli altri casi di disconoscimento per prodotti non presenti in questa lista contatta la tua banca all'indirizzo uffici@bccavetrana.it